QUAL'è IL PEGGIOR INCUBO DI UN CAMPERISTA??

L'INFILTRAZIONE!!!!




Queste infiltrazioni possono compromettere l’integrità della cellula abitativa e danneggiare pesantemente il veicolo, comportando costi e disagi per chi ama viaggiare con il proprio camper.


Come si formano le infiltrazioni?

Parte tutto da operazioni di manutenzione approssimative o addirittura assenti.

Il camper appare in buono stato, non presenta odore di muffa e visivamente non dà segni di infiltrazioni, ma il problema è già presente e inizia lentamente a deteriorare le pareti del veicolo.

La continua esposizione del mezzo a sbalzi di temperatura può portare all’espansione o alla compressione dei materiali. Queste variazioni, seppur lievi, possono avere un effetto sulle guarnizioni o sulle finestre del camper. Se l’acqua trova uno spazio, anche minimo, per insinuarsi nelle pareti o nel pavimento della cellula abitativa il legno inizia lentamente a deteriorarsi, con potenziali effetti disastrosi.



Il modo migliore per scongiurare le infiltrazioni d’acqua di camper e roulotte è quello di ripristinare le sigillature esterne della scocca ogni due o tre anni circa.

I profili di giunzione sono un punto critico, perché col tempo e le sollecitazioni dinamiche potrebbero cedere e favorire l’ingresso di acqua. Per assicurare la tenuta dall’acqua al di sotto dei profili angolari viene posto del mastice sigillante. Un’ulteriore sigillatura viene però fatta normalmente anche all’esterno, sopra il profilo angolare, così come intorno a finestre ed oblò, e punto di fissaggio di elementi aggiuntivi. Tale sigillatura esterna deve essere ripristinata periodicamente, perché il mastice è soggetto al degrado e cedimenti a causa di escursioni termiche che provocano allungamenti e ritiri, mentre l’azione del sole è capace di seccare il mastice stesso.




Affida ai nostri tecnici il controllo del tuo camper per avere indicazioni dello stato esatto dello stesso ed eventuali suggerimenti su come migliorarlo.

Ricorda che le infiltrazioni non sono sempre evidenti e spesso vengono volutamente celate.

E' consigliabile effettuare il controllo con cadenza annuale, prima dell'acquisto di un usato o prima della vendita.



104 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti